Connect with us

Palermo Calcio

Mirri: “Donato premio stagionale a ragazzi bisognosi, gesto storico. Palermo squadra di uomini veri”

Published

on

Il Palermo F.C. tende la mano alla Caritas.

Il club rosanero ha scelto di donare il premio stagionale inizialmente destinato ai giocatori per la promozione di Serie C al finanziamento di borse di studio per oltre 50 ragazzi appartenenti a famiglie in difficoltà di diversi quartieri della città, i quali avranno la possibilità di frequentare scuole calcio di alto livello per realizzare il sogno di diventare calciatori professionisti. Il progetto è stato presentato questo pomeriggio al “Renzo Barbera”. Di seguito le dichiarazioni rilasciate dal patron Dario Mirri.

I protagonisti come sempre oggi sono i giocatori. Questa squadra ha dimostrato vera appartenenza e amore per questa città ed i bambini sono il simbolo di essa, nonché il nostro futuro. E’ il primo caso nella storia in cui una squadra rinuncia al premio stagionale. Questo un accordo preso con la società a fine gennaio, quando tutti avevamo tanta paura di non riuscire a ottenere la promozione. Con tanti sacrifici siamo riusciti a conquistare l’obiettivo, a prescindere da quanto è successo. Ci è sembrato doveroso non soltanto per il rispetto di un impegno. Il campionato è stato vinto sul campo per i punti di vantaggio ed è stato alla fine vinto a tavolino perché la stagione non si è potuta concludere. I giocatori hanno rinunciato a tre quarti del premio a favore della società con il contributo vero che ha sostenuto e sosterrà il club nei prossimi anni. Il mio è un ringraziamento sincero, vero e non dovuto. E’ un gesto di vero senso di appartenenza. Non si tratta semplicemente di grandi campioni ma soprattutto gli uomini, perché questi grandi ragazzi vivono di uno stipendio normale come tutti e hanno dimostrato di rinunciare a parte di quello che gli era dovuto. Parliamo anche di coloro che oggi non sono qui e che sapevano che non sarebbero rimasti. Tutti hanno condiviso questo progetto dimostrando di essere una vera squadra. Il sostenere i bambini dimostra inoltre che le scuole calcio di Palermo in futuro verranno sostenute concretamente anche grazie ai nostri giocatori. Queste scuole un domani potranno diventare scuole rosanero e a loro volta sostenere il club. Spero ci sarà qualche campione che un giorno potrà vestire la maglia rosanero“.

 

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.