Connect with us

Coronavirus

Palermo, ricordi la papera di Sorrentino col Bologna?

L’estremo difensore l’ha definito il peggior errore della sua carriera, ma a conti fatti i rosanero sarebbero retrocessi ugualmente

Published

on

 

La papera.

Stefano Sorrentino è uno dei portieri che ha fatto meglio con la maglia del Palermo e ancora oggi è uno degli idoli del pubblico rosanero. L’ex estremo difensore ha difeso per tre anni e mezzo la porta della squadra del capoluogo siciliano, fornendo grandi prestazioni e soprattutto deliziando gli spettatori con strepitosi interventi. Eppure nella stagione 2012-2013 un suo errore contribuì alla retrocessione in B della formazione allora allenata da Sannino.

Un suo mancato intervento, infatti, permise al Bologna di trovare il gol del pareggio, stroncando definitivamente i sogni di salvezza dei rosanero. Il Palermo era passato avanti con una rete di Josip Ilicic (5′), che stava attraversando uno strepitoso stato di forma, ma la papera di Sorrentino al minuto 62′ regalò la più ghiotta delle occasioni a Gabbiadini: retropassaggio di Donati, uscita a vuoto del portiere rosanero e rete dell’attaccante felsineo.

Ballardini-Mediagol: “Il Palermo la mia squadra più bella. Io e Sorrentino ci siamo capiti. Genoa? Non sono tornato per una ragione”

Advertisement

Un risultato che, a conti fatti, non è stato decisivo per sancire la retrocessione in Serie B della squadra tornata ad essere guidata da Sannino: i sei punti di distacco dal quartultimo posto, maturati per intero nelle ultime quattro giornate, non potevano certo essere colmati da un successo contro i felsinei“, ricorda Il Giornale di Sicilia. Per Sorrentino, però, questo errore resterà per sempre “il peggiore della carriera“…

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.