Mettiti in comunicazione con noi

Cronaca

Alluvione Palermo, ecco come segnalare danni al Comune per chiedere risarcimenti

Pubblicato

sopra

Palermo conta i danni causati dall’alluvione di mercoledì pomeriggio.

Nel giorno del festino di Santa Rosalia, un violento nubifragio si è scagliato contro il capoluogo siciliano. Un gran numero di automobili è stato completamente sommerso dall’acqua, soprattutto nella zona di viale Regione Siciliana e via Leonardo da Vinci, dove sono presenti diversi sottopassi, divenuti vere e proprie trappole per i cittadini. Nelle scorse ore i vigili del fuoco hanno escluso la presenza di eventuali vittime e ristabilito la viabilità nelle strade, ma i danni subiti da auto e beni immobili sono ingenti.

È per questa ragione che, a partire da lunedì mattina, il Comune attiverà la casella di posta elettronica alluvione15luglio@comune.palermo.it. A questo indirizzo i cittadini potranno segnalare i danni subiti ad auto o beni immobili a seguito dell’alluvione del 15 luglio, al fine di fornire elementi utili per la predisposizione del dossier di richiesta dello stato di calamità naturale. Il Comune ha inoltre ricordato che le richieste di rimozione delle automobili che ancora non sono state recuperate, dovranno essere inviate all’indirizzo crto@comune.palermo.it con oggetto “alluvione 15 luglio”. Le richieste verranno evase secondo l’ordine cronologico di arrivo.

 

Continua a leggere
Annuncio pubblicitario
Clicca per commentare

Rispondi

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.