Connect with us

Notizie

Cassa integrazione, domande all’Inps e non più alla Regione: i dettagli

Published

on

Le domande per la cassa integrazione non passeranno più per la Regione, “ma arriveranno direttamente all’Inps”. Lo ha comunicato il presidente Pasquale Tridico. Ma non solo; l’Inps “non dovrà più attendere che l’azienda comunichi quanti lavoratori ha messo effettivamente in cig rispetto alla domanda – cosa che avviene a consuntivo, il mese successivo a quello di sospensione – ma anticiperà subito alla stessa azienda il 40% di quanto chiesto e poi col conguaglio vedrà se ha usato più o meno cig di quella prenotata”, ha aggiunto il presidente dell’Inps.

Tridico, inoltre, ha spiegato anche che per gli autonomi l’erogazione dei 600 euro “sarà velocissima”. “Chi ha già ricevuto i 600 euro li avrà di nuovo senza dover fare nulla. L’Inps liquiderà la somma nei prossimi giorni, dopo la pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale”, ha concluso.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.