Mettiti in comunicazione con noi

Palermo

Palermo, nodo allenatore: cala Caserta, Raffaele e Scienza in ascesa. Boscaglia e Pecchia…

Pubblicato

sopra

Chi sarà il nuovo allenatore del Palermo?

LE ALTERNATIVE – “L’ingarbugliarsi della situazione ha portato Sagramola e Castagnini a considerare gli allenatori contattati in precedenza, su tutti Scienza e Raffaele“, prosegue la Rosea. Scienza, che nel corso dell’ultima stagione ha allenato il Monopoli, di recente è stato fatto fuori dai playoff di Serie C. Raffaele, invece, è ancora in corsa col Potenza che sfiderà domani il Reggio Audace. “Entrambi qualche settimana fa avevano ricevuto la chiamata del d.s. rosanero, una telefonata esplorativa, ma carica di significato. Sia Scienza che Raffaele hanno espresso un ottimo calcio nelle ultime stagioni, praticano un gioco offensivo (4-3-3 o 3-4-3) e sarebbero più che felici di approdare in una piazza importante e ambiziosa come Palermo. Non hanno mai vinto la C, è vero, ma conoscono benissimo il girone meridionale”.

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, “il favorito per raccogliere l’eredità di Pergolizzi resta Caserta, ma le sue quotazioni appaiono in calo e il Palermo si ritrova così a dover considerare delle alternative”. Il club di viale del Fante, si sa, è alla ricerca di un tecnico giovane, che conosce la Serie C e pratica un calcio offensivo. “Il rebus difficilmente verrà sciolto a breve, tant’è che la squadra potrebbe iniziare il ritiro senza l’allenatore. Questo perché in B e in C si sta ancora giocando, fattore non secondario che finisce per dilatare i tempi della programmazione”, si legge.

Chi avrebbe poche chance di sedere sulla panchina del Palermo è invece Fabio Pecchia “così come per Boscaglia che piace tanto a Sagramola e Castagnini (lo hanno avuto a Brescia), ma guadagna parecchio, ha un altro anno di contratto piuttosto oneroso all’Entella ed è poco propenso a tornare in C, nonostante l’appeal del Palermo”, conclude il noto quotidiano sportivo.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.