Mettiti in comunicazione con noi

Cronaca

Rapina in sala bingo e colpo da oltre 68 mila euro: quattro arresti a Palermo

Pubblicato

sopra

La Polizia ha arrestato quattro persone per la rapina, del 10 giugno scorso, alla sala bingo “Big Bingo” di via Molinari a Palermo. La banda riuscì a sottrarre oltre 68.000 euro. Si tratta di Antonio Cardella, Angelo Donzelli, Francesco Piano, Cinzia Bertolino, che ha avuto i domiciliari. Per Gaetano Geraci, invece, è stato disposto l’obbligo di dimora. Ad incastrare i rapinatori sono state le immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza all’interno della sala bingo.

Cardella e Bertolino entrarono nel locale e si diressero verso la cassa dove, con un diversivo, distrassero l’impiegata addetta alla vendita dei tabacchi in modo da impedirle di notare l’ingresso della banda e di azionare il dispositivo di allarme posizionato vicino la sua postazione. Donzelli, che aveva una maschera col volto di un leone, minacciò l’impiegata impugnando una pistola, costringendola ad aprire la cassaforte. Piano, che indossava un casco integrale, rimase all’interno della sala, immobilizzando gli avventori e sorvegliando la porta d’ingresso. Geraci, infine, denunciò falsamente il furto della moto utilizzata per fuggire via.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.