Connect with us

Coronavirus

Palermo, è ricercato ma allestisce pub abusivo: arrestato un ventisettenne

Published

on

Arrestato a Palermo un ventisettenne di nazionalità tunisina.

Il ragazzo, che ha allestito un pub abusivo all’Albergheria violando i divieti imposti per la pandemia da Coronavirus – nonostante dovesse già scontare una condanna a tre anni -, è stato fermato dagli agenti del commissariato Oreto-Stazione.

I controlli sono scattati grazie a una segnalazione arrivata alla centrale operativa della Questura attraverso l’applicazione “Youpol”. Gli agenti hanno tratto in arresto e condotto ai Pagliarelli il ventisettenne, sanzionato per l’esercizio abusivo del locale, oltre che per la violazione delle misure per il contenimento del Covid-19. Sanzioni anche per un 17enne e un 45enne che erano con l’arrestato.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.