Connect with us

Coronavirus

Serie C, clima teso: incognita sulla partenza del 27 settembre. Musumeci intanto vuole stadi aperti in Sicilia

Published

on

La Lega Pro è ormai prossima a partire.

I calendari sono stati sorteggiati il 16 settembre e sono state diramate già date e orari, tra anticipi, posticipi e turni infrasettimanali, dalla prima alla settima giornata del campionato di Serie C: ormai è tutto pronto, il 27 settembre si comincia. Il Palermo aprirà la sua partecipazione alla terza divisione italiana proprio domenica 27 settembre alle 15 allo stadio “Gaetano Bonolis”, contro il Teramo. Mentre il Governo nazionale, nella giornata del 19 settembre, ha deciso la riapertura degli stadi per mille spettatori al massimo fino a 7 di ottobre, almeno per quanto riguarda il campionato di Serie A appena cominciato.

Nell’edizione odierna de La Repubblica, a tal proposito, vengono affrontate entrambe le questioni: partenza del campionato di Serie C e ingresso negli impianti sportivi per mille spettatori. Così come riporta il quotidiano, infatti, ci sarebbe una vera e propria incognita legata alla partenza della terza divisione italiana. Le ultime uscite, tra Associazione calciatori e Lega Pro, non lascerebbero dubbi su un clima testo e poco chiaro tra le parti, soprattutto per le decisioni prese in merito alle liste delle varie rose (22 giocatori al massimo per squadra). E proprio l’Associazione italiana dei calciatori, già in stato d’agitazione, ha proclamato lo sciopero per la prima giornata di campionato. Per quanto riguarda l’apertura degli stadi, conclude il quotidiano, il presidente della regione Siciliana, Nello Musumeci pensa ad un provvedimento per riaprire gli impianti dell’isola: “Se a Roma non si dovesse provvedere in tempo utile, allora anche la Sicilia procederà ad emanare una propria ordinanza“.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.