Connect with us

Coronavirus

Coronavirus e migranti, divieto di approdo a Porto Empedocle: in arrivo altra nave per quarantena

Published

on

E’ in arrivo una nuova nave per quarantena tra Lampedusa e Porto Empedocle.

“Ieri sono stato contattato dal prefetto: probabilmente la prossima settimana arriverà una nave che stazionerà tra Lampedusa e Porto Empedocle per mettere in quarantena i migranti che sbarcano nell’isola in modo autonomo”. Lo ha comunicato il sindaco di Lampedusa, Totò Martello, in videoconferenza davanti al Comitato Parlamentare di controllo sull’attuazione dell’accordo di Schengen in materia di immigrazione, a Palazzo San Mancuto.

Il primo cittadino di Lampedusa aveva sollecitato a più riprese l’invio della nave considerato “che l’hotspot dell’isola non è in grado di far trascorrere in sicurezza la quarantena a un numero elevato di migranti”, mentre il sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina, ha “esteso il divieto di sbarco previsto per le navi Ong a tutte le imbarcazioni: il virus infatti non lo portano le navi, ma le persone: sono queste ultime i vettori del coronavirus”. Carmina ha poi aggiunto: “Non capisco perché la nave sia stata messa davanti a Palermo e non qui dove avvengono gli sbarchi”.

Il primo cittadino di Pozzallo, Roberto Ammatuna, infine, ha sottolineato come questo “rassicuri la popolazione locale in un momento delicato”. Ammatuna, inoltre, ha annunciato che il giovane migrante di quindici anni egiziano risultato positivo al Coronavirus, trasferito proprio nell’hotspot di Pozzallo, è ora negativo. “Siamo ancora in attesa dell’esito dle tampone per gli altri 49 migranti che tarda ad arrivare”, ha concluso.

Sono tutti negativi al tampone, invece, i migranti in quarantena a bordo del traghetto Rubattino della Tirrenia dopo essere stati soccorsi dalle navi Alan Kurdi e Aita Mari delle Ong nel Mediterraneo. Nel dettaglio, sono stati 222 i test effettuati dal personale della Croce Rossa.

Advertisement
Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.