Connect with us

Cronaca

Dramma a Palermo, forse due vittime nelle auto sommerse dalla pioggia e due bambini in salvo ma in ipotermia

Published

on

Pochi minuti di pioggia hanno scatenato il caos nella città di Palermo.

Una inondazione inaspettata e senza precedenti ha colpito oggi il capoluogo della Sicilia che improvvisamente ha sommerso alcune arterie cittadine con acqua alta almeno a 1 metro e 80 cm in alcuni punti. In poche ore la maggior parte delle strade si sono paralizzate per il maltempo immobilizzando gli automobilisti. La bomba d’acqua ha causato danni e disagi in tutta la città. Scene apocalittiche e di panico generale stanno girando su tutti i social network evidenziando la gravità di quanto accaduto in poche ore.

Una delle arterie più colpite è stata viale Regione Siciliana, lungo la quale moltissimi automobilisti sono stati costretti ad abbandonare il proprio veicolo per evitare di essere sommersi interamente dall’acqua. Potrebbero esserci due vittime. Si tratterebbe di due automobilisti che non sono riusciti ad abbandonare in tempo il proprio mezzo. Sul posto i sommozzatori dei vigili del fuoco, che stanno cercando di intervenire per recuperare i corpi delle due vittime. Secondo i primi bollettini ci sarebbero diverse persone in ipotermia, tra cui due bambini.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.