Connect with us

Palermo Calcio

Serie C, liste da 22 a 24 calciatori: la strategia del Palermo non cambia, Luparini e Somma…

Published

on

Nella giornata di ieri il dietrofront: il campionato di Serie C partirà regolarmente da oggi.

Scongiurata l’ipotesi sciopero, le squadre scenderanno in campo. La Lega Pro e l’Aic, infatti, grazie alla mediazione della Figc, hanno trovato l’intesa per quanto concerne l’allargamento delle liste da 22 a 24 (più un 2001 fuori lista e giovani di serie senza limitazioni). Il Palermo, dunque, potrà prepararsi al debutto contro il Teramo. Nel dettaglio, gli uomini di Roberto Boscaglia partiranno alla volta dell’Abruzzo oggi.
Al momento, il Palermo ha in lista venti calciatori più Fallani come giovane di categoria e Silipo come giocatore nato nel 2001. Certamente, arriverà un altro centrocampista. Chi non vestirà con ogni probabilità la maglia rosanero è Fabio Foglia, vicino a firmare il rinnovo di contratto con l’Arezzo, mentre per Luparini del Trapani i tempi di un possibile svincolo potrebbero dilungarsi. Michele Somma, invece, approdato in città nella giornata di giovedì, si è già sottoposto alle visite mediche di rito ed effettuato il tampone, così come il resto dei compagni di squadra. Si attende soltanto l’ufficialità.

Il rischio di un rinvio della prima giornata è stato scongiurato ieri, dopo una convulsa trattativa che nella notte tra giovedì e venerdì aveva lasciato tutto in bilico. Senza accordo tra le parti, la Federazione sarebbe stata pronta a posticipare il calcio d’inizio del campionato, per evitare di vedere in campo squadre con le formazioni giovanili pur di evitare lo 0-3 a tavolino”, scrive l’edizione odierna del ‘Giornale di Sicilia’.

Il Palermo, d’altra parte, aveva già fatto sottoporre i ragazzi della Berretti al tampone, “in modo da averli pronti qualora fosse stato necessario giocare il match d’esordio con loro”. Ma non servirà. Per quanto riguarda l’allargamento delle liste, invece, la dirigenza rosanero “non sembra voler stravolgere le proprie strategie, nonostante i posti liberi in elenco siano raddoppiati”, si legge.

 

Advertisement
Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.