Mettiti in comunicazione con noi

Palermo Calcio

Calciomercato Palermo, occhi in casa Reggina: al duo Castagnini-Sagramola piacciono quattro amaranto

La trattativa con Garufo escluderebbe quella con Loiacono, anch’egli terzino che però può giocare da centrale difensivo

Pubblicato

sopra

Al Palermo piace un poker amaranto

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport evidenzia come, in vista della imminente finestra di mercato, il club di Viale del Fante abbia messo gli occhi in casa della Reggina. La squadra di Toscano ha conquistato la promozione in Serie B e ha diversi giocatori in uscita. Pedine d’esperienza per il minore dei campionati professionistici, che potrebbero stuzzicare la dirigenza rosanero. In particolare, il duo Castagnini-Sagramola avrebbe avviato dei contatti – per il momento informali – con il direttore sportivo Taibi per quattro calciatori.

Si tratta, secondo quanto riporta il noto quotidiano, per i reparti arretrati di Francesco De Rose, Desiderio Garufo e Giuseppe Loiacono. Un centrocampista e due difensori. In avanti, invece, ipotesi Simone Corazza, che quest’anno in amaranto ha segnato ben 14 gol. Per quest’ultimo, tuttavia, ci sarebbero alcuni nodi da sciogliere: “Dai due anni di contratto che legano il giocatore ancora alla Reggina, alle richieste di mercato che non mancano per uno dei centravanti più prolifici dello scorso campionato”.
Quel che è certo è che ad approdare al club di Viale del Fante, tra i nomi del poker, saranno al massimo due giocatori. Attualmente, la pista più concreta sembra essere quella relativa a De Rose (23 presenze in 30 partite). Un profilo di qualità per il centrocampo che conosce bene la categoria. Il classe ’87 può giocare sia da mezzala che da centrale e sarebbe utile alla mediana rosanero. Anche Garufo rappresenterebbe una pedina versatile. Il difensore siciliano può agire da terzino destro o da esterno di centrocampo. Una alternativa ideale a Doda. La trattativa con Garufo escluderebbe quella con Loiacono, anch’egli terzino che però può giocare da centrale difensivo. Anche quest’ultimo, inoltre, come Corazza, ha ancora altri due anni di contratto che lo legano alla Reggina.

 

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.