Connect with us

Comunicati

Lagalla: “Nostro impegno per scuole di Santa Flavia”

Published

on

A seguito dell’ordinanza di chiusura dei plessi scolastici “Mariano Cefalù” e “Giuliana Imburgia” dell’Istituto comprensivo di Santa Flavia, disposta dal sindaco Salvatore Sanfilippo, per effetto delle sfavorevoli risultanze delle indagini diagnostiche e di rilevazione del rischio sismico, l’assessore regionale dell’Istruzione, Roberto Lagalla, su invito della dirigente scolastica Francesca Puleo e della consigliera comunale Lia Emmiti, si è recato nei giorni scorsi a Santa Flavia.

Nell’occasione, si è svolto un incontro con il sindaco, i rappresentanti dell’amministrazione comunale e la dirigenza scolastica per assicurare, dal prossimo settembre, la regolare ripresa delle attività didattiche, evitando ogni possibile pregiudizio per la sicurezza degli allievi ed eventuali disagi alle famiglie. Nel corso del lungo confronto, si è convenuto di avviare rapidamente i lavori di recupero del plesso “Mariano Cefalù” per il quale sono già disponibili le risorse destinate alla sua ristrutturazione. A conclusione delle opere vi saranno accolti i bambini della scuola materna ed elementare.

Intanto, per l’anno scolastico in arrivo, saranno resi disponibili locali sostitutivi, messi a disposizione dell’amministrazione comunale, e inoltre si ricorrerà alla maggiore utilizzazione del plesso scolastico di Porticello dove occorre procedere ad alcuni urgenti interventi di adeguamento che l’assessore regionale si è dichiarato disponibile a finanziare, assumendo anche gli oneri per l’effettuazione delle ulteriori e propedeutiche indagini geotermiche, necessarie per avviare i lavori del plesso “Mariano Cefalù”.

Dichiara l’assessore: “La puntuale presenza del governo Musumeci sul territorio è la dimostrazione dell’attenzione riservata alla concreta soluzione dei problemi che investono gli enti locali e che, al tempo stesso, riguardano la qualità della vita degli alunni e delle loro famiglie. In piena sintonia con il Comune di Santa Flavia e la dirigenza scolastica, abbiamo predisposto un piano di azioni convergenti che, anche grazie alle ulteriori risorse che saranno rese disponibili dall’assessorato, consentirà di recuperare e mettere in sicurezza, nel medio periodo, il plesso “Mariano Cefalù”, particolarmente importante per la comunità di Santa Flavia, e di garantire, nell’immediato, la regolare ripresa dell’anno scolastico in locali reperiti nell’area cittadina e opportunamente adeguati ai bisogni dell’utenza”.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.