Connect with us

Coronavirus

Coronavirus, il sindaco di Lampedusa annuncia: “Il turismo non ripartirà, molte imprese sono fallite”

Published

on

“Il turismo a Lampedusa non ripartirà, questa è la verità: le imprese sono fallite. Tutti i cittadini sono venuti in municipio a chiedere gli aiuti alimentari”, ha detto il sindaco di Lampedusa.

Totò Martello, intervenuto in videoconferenza davanti al Comitato Schengen, che sta ascoltando in audizione anche i sindaci di Porto Empedocle e Pozzallo, ha poi fatto sapere di essere stato contattato dal prefetto: “Probabilmente la prossima settimana arriverà una nave che stazionerà tra Lampedusa e Porto Empedocle per mettere in quarantena i migranti che sbarcano nell’isola in modo autonomo”.

Intanto, sono risultati tutti negativi i tamponi effettuati dal personale della Croce Rossa ai migranti in quarantena a bordo del traghetto Rubattino, dopo essere stati soccorsi dalle navi Alan Kurdi e Aita Mari delle Ong nel Mediterraneo. Nel dettaglio, sono stati 222 i test effettuati dal personale della Croce Rossa.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.