Mettiti in comunicazione con noi

Coronavirus

Coronavirus, verso la FASE 2: termoscanner, mascherine obbligatorie e biglietti elettronici, le nuove regole per viaggiare

Pubblicato

sopra

Mascherine a prezzo fisso e disponibili per tutti con lo Stato che diventa produttore, obbligatorie nei mezzi di trasporto collettivo, compreso il distanziamento; termoscanner in tutti gli aeroporti e stazioni, autocertificazione solo per gli spostamenti tra le Regioni. Ma anche meno biglietti cartacei e più elettronici.

In vista dell’inizio della Fase 2 si delinea il piano del governo per contrastare la diffusione del Coronavirus. E “lo Stato – ha spiegato la ministra delle infrastrutture Paola De Michelisi farà carico di compensare una parte della mancata bigliettazione che le aziende hanno avuto sia nella fase acuta, quindi marzo e aprile, ma è evidente che avranno questo problema per tutto il periodo fino a quanto non torneremo ad una ragionevole normalità”.

“Aiuteremo nelle prossime settimane a rendere sempre più elettronica la bigliettazione e stiamo ragionando per aiutare le aziende a calcolare sulla capacità di riempimento dei mezzi”, ha comunicato la ministra, aggiungendo che il Governo sta ragionando anche su un “modello di organizzazione del lavoro che preveda differenziazioni di orari di accesso soprattutto. Anticiperemo delle risorse per incentivare la mobilità alternative. Modificheremo il codice strada per permettere ai comuni di costruire rapidamente nuove poste ciclabili”.

Ma non solo; per evitare il sovraffollamento nelle ore di punta, sarebbe previsto il prolungamento dell’orario di apertura degli uffici e dei servizi pubblici, con rimodulazione dell’orario di lavoro anche in termini di maggiore flessibilità. Previsti inoltre specifici piani per limitare le occasioni di contatto nella fase di salita e discesa dal mezzo di trasporto, così come nelle aree destinate alla sosta dei passeggeri. Verranno installati anche dispenser di disinfettanti per i passeggeri sui mezzi a lunga percorrenza, ma anche nelle stazioni, negli aeroporti e nei porti.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.