Mettiti in comunicazione con noi

Notizie

Palermo, via Palinuro: inaugurato il tratto che collegherà la via Mondello e la via Galatea

Pubblicato

sopra

via_palinuro_modello

Si è svolta ieri pomeriggio la cerimonia di inaugurazione del tratto di completamento della via Palinuro, che collegherà la via Mondello e la via Galatea, e che consentirà di raggiungere la borgata marinara con un percorso alternativo a quello attuale, che costeggia il mare. Al taglio del nastro hanno preso parte, tra gli altri, il sindaco Leoluca Orlando, il presidente della VII Circoscrizione Giuseppe Fiore, gli assessori Maria Prestigiacomo, Sergio Marino e Leopoldo Piampiano e diversi consiglieri comunali.

Rispondendo alle domande dei giornalisti, il sindaco ha annunciato che l’isola pedonale sul lungomare di Mondello partirà il primo settembre.  “Ad agosto – ha chiarito – monitoreremo l’andamento del traffico con il naturale alleggerimento del lungomare, determinato dalla disponibilità del nuovo percorso, e valuteremo insieme con la Circoscrizione, con i residenti e con i commercianti le modalità di attuazione di tale pedonalizzazione.In particolare, dovremo valutare la possibilità di chiudere tutto il lungomare da Valdesi sino al paese o solo un tratto. Ritengo personalmente che vada presa in considerazione una pedonalizzazione più ampia possibile, come strumento per supportare sia la vivibilità sia le attività commerciali della borgata“.

Il vicesindaco Fabio Giambrone, che già aveva curato alcuni incontri analoghi nelle scorse settimane, ha affermato che già dalla prossima settimana convocherà tutti gli attori coinvolti per affrontare insieme il tema. Sempre per quanto riguarda la borgata marinara, da lunedì saranno riaperti i due parcheggi Mongibello alto e basso, che erano stati chiusi per ragioni di sicurezza. Infine, anche a Mondello come nel resto della città, saranno attive nuovamente le zone blu da lunedì, ma tutti i pass già rilasciati per la stagione 2019 si intenderanno automaticamente validi per il 2020, mentre quelli nuovi potranno essere richiesti unicamente presso la postazione decentrata di Pallavicino, via Eleonora Duse, 31 – Tel. 091.7409440.

Breve cronistoria dei lavori: 

– dicembre 2014: il completamento è approvato dal Consiglio comunale su proposta della Giunta. Spesa prevista due milioni di euro, di cui 1,75 dalla Regione e 0,25 dal Comune;

Annuncio pubblicitario

– aprile 2015: la Giunta comunale approva il progetto. Il progetto finale è stilato internamente all’Amministrazione;

– giugno 2017: il Coime avvia la pulizia dell’area con rimozione del verde;

– ottobre 2017: consegna del cantiere alla ditta Condor per l’avvio dei lavori;

– gennaio 2018: avvio dei lavori della durata prevista di 8 mesi;

– luglio 2018: interruzione dei lavori per necessità di perizia di variante (dell’importo di circa 60.000 euro) per la realizzazione di una soletta di rinforzo della volta del “Ferro di Cavallo”, il canale di scolo delle acque piovane che passa sotto l’incrocio fra le vie Palinuro e Mondello;

Annuncio pubblicitario

– ottobre 2019: la Regione approva la perizia di variante;- novembre 2019: ripresa dei lavori;

– marzo 2020: interruzione dei lavori per Covid;- maggio 2020: ripresa dei lavori;- 30 luglio 2020: inaugurazione.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.