Connect with us

Economia

Figuccia e Chiriaco (Lega Palermo): “Aiutiamo l’economia fantasma palermitana ad abbandonare l’abusivismo”

Published

on

A Palermo esiste un sistema produttivo che è in una sorta di zona grigia, è sotto gli occhi di tutti, ma che viene semplicemente ignorato, perché forse a chi governa questa città da oltre quarant’anni fa più comodo girare lo sguardo dall’altra parte piuttosto che affrontare e risolvere in modo definitivo la questione. Si tratta dell’abusivismo dilagante”.  Lo afferma Sabrina Figuccia, consigliere comunale della Lega e cofondatrice del Movimento Cambiamo la Sicilia, che prosegue: “La crisi nera che quest’anno ha colpito l’intero paese non ha fatto altro che esasperare questioni che tutti conoscono, ma che nessuno ha mai tentato di risolvere davvero”.

Oggi, è il momento di mettere da parte inutili ipocrisie – aggiunge Annibale Chiriaco, responsabile regionale attività produttive della Lega – attraverso uno slancio di innovatività che, guardando alle imprese, consenta a chi vuole mettersi in regola di farlo in modo semplice”.

Stiamo studiando un regolamento che proporrò – prosegue Sabrina Figuccia – in Commissione Affari istituzionali che, accompagni tutta quell’economia “fantasma” che rimane da sempre sotto traccia verso un sistema che la regolarizzi all’interno di un corretto percorso virtuoso di legalità. Questo, aumentando la platea dei soggetti che pagherebbero talune imposte oggi non versate, ridurrebbe sensibilmente i costi globali per tutte le attività produttive cittadine. Insomma, due piccioni con una fava: eliminare, o almeno ridurre drasticamente l’abusivismo, e far pagare meno tasse a tutti i palermitani. Una sfida certamente difficile, ma che credo valga la pena di raccogliere”.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.