Mettiti in comunicazione con noi

Lavoro

Superbonus, M5s: “Puntiamo alla proroga fino al 2024”

Pubblicato

sopra

Nella nostra idea sulle risorse del Recovery Fund il Superbonus al 110% è centrale: dobbiamo assicurare a questa rivoluzione una prospettiva almeno fino al 2024 per raccoglierne i frutti e riqualificare gli edifici nel senso dell’efficienza energetica e della sicurezza”. È quanto scrive su Twitter il capogruppo del Movimento 5 Stelle in commissione Attività produttive alla Camera Luca Sut.
A ribadire lo stesso concetto dell’orizzonte temporale ampio da dare alla misura è un’altra deputata pentastellata, Soave Alemanno che sempre su Twitter scrive: “Il superbonus al 110% è una misura fortemente voluta dal Movimento 5 Stelle per incentivare l’edilizia virtuosa. Una norma importante per cittadini, tecnici e imprenditori”.
Anche sul fronte ambientale i deputati del Movimento 5 Stelle sostengono il bonus con Giovanni Vianello: “Il Superbonus al 110% aiuterà le famiglie a risparmiare sulle spese del riscaldamento perché renderà le case più efficienti dal punto di vista energetico e quindi si ridurranno le emissioni. Prorogarlo fino al 2024 è necessario se vogliamo aiutare le famiglie e l’ambiente”. E Ilaria Fontana aggiunge: “Il Superbonus 110% è un incentivo che coniuga tutela dell’ambiente e ripresa economica. Genera più occupazione, più lavoro per le PMI, valorizza il patrimonio immobiliare e riduce le emissioni di CO2. Con il Recovery Fund vogliamo estenderlo fino al 2024 e non molleremo!”.
Dello stesso avviso anche il vicepresidente della commissione Trasporti Paolo Ficara: “Con il Superbonus potremo avere città più sostenibili e belle da vivere, per questo la misura deve essere prorogata: solo così potremo immaginare un futuro diverso e innovativo per il nostro Paese”, scrive su Facebook.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.