Connect with us

Coronavirus

Coronavirus, da Pavia due sacche di plasma per salvare la donna incinta ricoverata a Palermo

Published

on

Sono arrivate con un volo di Stato la scorsa notte a Palermo due sacche di plasma autoimmune dall’azienda ospedaliera di Pavia per la donna incinta ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale Cervello. La donna, risultata positiva al Coronavirus, era rientrata in Sicilia da Londra nei giorni scorsi con un volo che ha fatto scalo a Roma. Al momento, la gestante è intubata e sedata.

Le sacche sono arrivate all’aeroporto di Punta Raisi e sono state prelevate dal personale del 118. Intanto, tutti i passeggeri che hanno viaggiato con la donna sono stati avvisati dall’Alitalia e dai sanitari dell’Asp di Palermo. Inoltre, sono state individuate tutte le persone che sono venute a contatto con lei. A tutti è stato eseguito il tampone.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.