Mettiti in comunicazione con noi

Comunicati

PALERMO Sport: la Quinta commissione incontra l’assessore Petralia

Pubblicato

sopra

Questa mattina l’assessore Petralia ha partecipato alla prima seduta della quinta commissione consiliare, che tra le sue deleghe ha anche lo sport, presieduta da Francesco Bertolino.

Nel corso dell’incontro, l’assessore ha illustrato il percorso lavorativo fin qui svolto illustrando i temi di discussione emersi durante il recente incontro con il ministro Spatafora. Durante il confronto molti sono stati i temi di discussione: dalla stesura di un nuovo regolamento sugli impianti sportivi, alle criticità presenti e le diverse proposte portate avanti.

“Insieme a tutta la Commissione – ha dichiarato il presidente Bertolino – desidero ringraziare l’assessore per la disponibilità e per l’ascolto della seduta odierna. Crediamo che sia stato un’importante occasione per iniziare un percorso di condivisione rispetto alle problematiche dello sport in città. Nella seduta odierna abbiamo principalmente parlato delle azioni e delle prospettive da mettere in

atto in questa situazione emergenziale, che vede le realtà sportive cittadine dinanzi una crisi senza precedenti. Abbiamo avuto modo di condividere le diverse proposte arrivate in commissione e il documento sottoposto al Ministro. Da oggi inizia un nuovo percorso che vedrà un costante confronto con l’Assessore Petralia sulle tante tematiche che in questi anni abbiamo portato avanti: dalle criticità dell’impiantistica sportiva, a una migliore riorganizzazione del personale. L’impegno condiviso di lavorare sin da subito, – conclude Bertolino – ad una programmazione nell’immediato ma nello stesso tempo, ad una riorganizzazione a lungo periodo, al fine di migliorare gli impianti e i servizi oggi offerti alla cittadinanza”.

“La prima riunione con la V Commissione – dichiara l’assessore Paolo Petralia – ha messo in luce una larga condivisione su diversi aspetti che riguardano lo sport, sia nella sua accezione impiantistica che in relazione al ruolo sociale e di tutela della salute, sia rispetto alle tante eccellenze presenti in città. Ho apprezzato l’invito ad una collaborazione continua e costante sulle scelte da prendere sia in questa fase emergenziale che per la gestione della ripresa. La dialettica e il confronto continuo tra i diversi settori dell’Amministrazione, soprattutto fra la Giunta e il Consiglio comunale, sono ancor più necessari in questo momento, nell’ottica di dare valore ad un comparto, quello sportivo, che oggi costituisce ancor di più uno strumento di tutela per la salute personale e di ripresa della socialità. Lo sport e la passione per ogni tipo di disciplina non hanno colore, conclude Petralia, e la riunione di oggi ha dato la dimensione della trasversalità della passione sportiva”

Annuncio pubblicitario

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.