Connect with us

Coronavirus

Coronavirus, allarme App Immuni: finta mail fa scaricare virus informatico

Published

on

L’app Immuni per il tracciamento in funzione anti-contagio da oggi sarà scaricabile dagli store di Apple e Google. Tuttavia, è già allarme.

Sì, perchè secondo Agid-Cert, la struttura del governo che si occupa di cybersicurezza, alcuni criminali informatici avrebbero diffuso un’email contenente un ransomware, ossia un virus che “prende in ostaggio” i dispositivi degli utenti e chiede un riscatto di 300 euro in bitcoin.

Il virus si chiama FuckUnicorn ed è nascosto all’interno di un messaggio apparentemente innocuo, che invita a cliccare su un sito fasullo che imita quello della Fofi, la Federazione Ordini dei farmacisti italiani, per scaricare un file denominato “Immuni”. Il Cert-Agid spiega di aver “già allertato i comparti di pertinenza”.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.