Mettiti in comunicazione con noi

Coronavirus

Coronavirus, Rezza chiarisce: “Nuova ondata per focolai estivi? No, ecco come stanno le cose”

Pubblicato

sopra

Gianni Rezza fa chiarezza.

Il direttore del dipartimento Prevenzione del ministero della Salute Gianni Rezza torna a parlare in merito ai contagi da Coronavirus. La pandemia mondiale da Covid-19 continua a complicare la quotidianità di ogni cittadino. Dopo l’estate è infatti netto l’aumento dei casi in tutto il Paese. Un argomento su cui lo stesso Rezza, si è soffermato durante la conferenza stampa al ministero per l’analisi della situazione epidemiologica.

“C’è stato un grande aumento dei casi di Covid, anche a livello europeo, dopo l’estate ma credo che sia difficilmente attribuibile ai focolai estivi. Piuttosto, il riprendere delle attività a settembre ha aumentato la circolazione virus“.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.