Mettiti in comunicazione con noi

Coronavirus

Messina, il Sindaco De Luca: “Permesso di correre dato da Musumeci ha generato caos, servono chiarimenti”

Pubblicato

sopra

Nello Musumeci ancora nel mirino di Cateno De Luca.

In una lunga lettera inviata proprio al governatore della Sicilia, il sindaco di Messina, ha chiesto chiarimenti sul testo della nuova ordinanza che autorizza la “corsetta” purché si faccia nei pressi della propria abitazione: “Il nuovo decreto del Presidente della Regione, Nello Musumeci, ha avuto una portata dirompente nella comunità locale ormai esasperata dopo quasi 50 giorni di quarantena. Salutato come una sorta di lasciapassare alla ripresa delle attività sportive, ha generato il caos, creando disagi e rischi per l’intera popolazione“.

“Alcuni già immaginavano di potere riprendere la corsa sul lungomare di Messina o lungo la pista ciclabile, o nelle zone collinari o lungo i nostri viali alberati – si legge -. In poche ore, dunque, a causa dell’annuncio, si è diffusa la convinzione tra i siciliani che dalla mezzanotte del 18 aprile, termine in cui avrebbero cessato di produrre efficacia le precedenti disposizioni sarebbe stato possibile uscire di casa per dedicarsi all’attività sportiva che più gradivano, ha sottolineato Cateno De Luca.

Più lette

Aggiungere alla collezione

Nessuna raccolta

Qui troverai tutte le collezioni che hai creato prima.